Serie A, Napoli-Spezia 1-2: apoteosi bianconera, gli azzurri sprecano l’impossibile

Gli azzurri cedono ai liguri dopo aver sbagliato davvero l’impossibile

spezia sampdoria

Il Napoli cede allo Spezia che ritrova il sorriso dopo tre sconfitte di fila.

I liguri riescono nell’impresa di vincere al ‘Diego Armando Maradona’ nonostante i padroni di casa abbiano sprecato una serie infinita di occasioni. Dopo uno 0-0 che aveva visto gli azzurri dominare senza trovare la via della rete è arrivato il gol del vantaggio firmato da Petagna che al 56′ ha superato Provedel con un tocco ravvicinato su assist dalla destra di Di Lorenzo. Gli ospiti guidati da Vincenzo Italiano l’hanno però pareggiata al 67′ con un rigore trasformato da Nzola e vinta all’82’ con un tap-in di Pobega che ha insaccato dopo il palo iniziale colpito dal solito Nzola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy