Serie A, Milan-Torino: Pioli ancora senza Ibrahimovic, sarà Leao contro Belotti. Le probabili formazioni

Le possibili scelte di Pioli e Giampaolo

torino

La sfida tra Milan Torino chiuderà il sabato di Serie A.

Il confronto tra la compagine rossonera e quella granata – valido per la diciassettesima giornata di Serie A – rappresenta a suo modo uno snodo fondamentale per il prosieguo della stagione di entrambe le squadre. Un rendimento diametralmente opposto, ma che certamente non rende questo match meno spettacolare e ricco di contenuti tecnici e tattici. A San Siro il Milan cercherà di ripartire dopo la sconfitta incassata nell’ultima uscita contro la Juventus. Seppur con tante assenze, Stefano Pioli conta di poter far fronte ad un Torino in ripresa ma comunque in uno stato di rendimento sul campo non eccelso. La formazione guidata da Marco Giampaolo, infatti, si trova al diciassettesimo posto della classifica e ha bisogno di punti per uscire dalla zona calda del campionato.

VIDEO Milan, i rossoneri perdono Calhanoglu: il turco l’ago della bilancia di Pioli, tutti i suoi numeri

In casa rossonera numerose defezioni non fanno di certo sorridere Pioli e il suo staff. Oltre alle reiterate assenze di IbrahimovicBennacer Rebic, il tecnico milanista dovrà anche ovviare all’infortunio last minute di Calhanoglu. Il trequartista turco è uscito malconcio dalla sfida con i bianconeri e non potrà essere della partita a causa di un risentimento alla caviglia. Al suo posto, nella batteria di rifinitori alle spalle di Leao, dovrebbe esserci Brahim Diaz, affiancato poi da Hauge Castillejo. In mediana torna dopo la squalifica Tonali, che avrà il compito di affiancare Kessie per i compiti di regia. Davanti a Donnarumma, il solito quartetto composto per vie centrali da Romagnoli Kjaer, completato infine da theo Hernandez Calabria sulle corsie laterali basse.

Milan-Torino, Pioli: “Ibrahimovic out, tutto sul nostro calciomercato. Rinnovo Calhanoglu? Le cose stanno così”

Per quanto concerne le scelte di Giampaolo, invece, dovrebbe tornare titolare Verdi. L’ex trequartista del Bologna è in vantaggio per affiancare Belotti nel duo avanzato granata. Alle loro spalle un centrocampo composto da LinettyLukicRincon in posizione centrale, con Singo Murru che invece occuperanno le out laterali. In difesa confermato ancora Izzo accanto a Bremer Lyanco, tutti e tre a guardia di Sirigu.

Di seguito le probabili formazioni.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo; Kessie, Tonali; Castillejo, Brahim, Hauge; Leao.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Murru; Verdi, Belotti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy