Serie A, Milan-Crotone: Pioli lancia il tridente, Stroppa subito con Ounas e Di Carmine. Le probabili formazioni

Le possibili scelte del match di San Siro

milan

Alle 15:00 il Milan affronta il Crotone per tornare al primo posto della classifica.

Una sfida molto importante quella prevista per l’ora di pranzo a San Siro. La formazione rossonera – in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A – deve rispondere al successo esterno dell’Inter che, grazie ai tre punti conquistati contro la Fiorentina, è momentaneamente passata in vetta alla Serie A. Il Crotone deve invece risalire la china, per uscire dalle zone calde e abbandonare l’ultimo posto che sta davvero stretto alla compagine rossoblu.

Prima Pagina, Corriere dello Sport: “Vince chi ha Ronaldo! Oggi il Milan vuole tornare in testa”

Albertini

Milan, Capello in visita a Milanello: “Pioli lavora in armonia, Ibra il condottiero della squadra. Mercato? Vi dico la mia”

Stefano Pioli potrebbe decidere – in assenza di Calhanoglu – di schierare un tridente di trequartisti composto da LeaoRebic Saelemaekers, tutto a sostegno di Ibrahimovic. Nei rossoneri dovrebbe cambiare qualcosa anche in mezzo al campo, dove con tutta probabilità non potrà esserci Bennacer colpito da una bronchite. Al suo posto pronto Meitè insieme all’inamovibile Kessie, mentre Tomori ovvierà alle condizioni fisiche ancora non eccellenti di Kjaer. Novità importanti invece per Giovanni Stroppa, che dovrebbe mettere in campo dal primo minuto i due acquisti offensivi dell’appena conclusa finestra di calciomercato: Ounas Di Carmine, infatti, dovrebbero essere i riferimenti avanzati del 3-5-2 rossoblu, con la linea mediana centrale formata da Vulic Eduardo che coadiuveranno il vertice basso Benali. Le ali di centrocampo saranno invece Pedro Pereira Reca, con il trio Golemic-DjijiMarrone che si posizionerà di fronte a Cordaz.

Di seguito le probabili formazioni.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Tomori, Theo Hernandez; Meité, Kessie; Saelemaekers, Leao, Rebic; Ibrahimovic.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Golemic; Pedro Pereira, Eduardo, Benali, Vulic, Reca; Ounas, Di Carmine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy