Serie A, Cagliari-Milan 0-2: Pioli torna a vincere, Leao e Ibrahimovic rilanciano i rossoneri

Serie A, Cagliari-Milan 0-2: Pioli torna a vincere, Leao e Ibrahimovic rilanciano i rossoneri

Il commento della sfida tra Cagliari e Milan, andata in scena questo pomeriggio alla “Sardegna Arena”

Il Milan travolge il Cagliari.

Trionfano i rossoneri alla “Sardegna Arena”, impostisi con il risultato di 2-0 sulla formazione di Rolando Maran nella sfida valida per la 19^ giornata di Serie A. Subito pericoloso il Cagliari, con la palla in profondità per Joao Pedro, prontamente fermato da un attento Romagnoli. Il primo squillo del Milan arriva solo al 17^ con Theo Hernandez, che calcia con il sinistro in area di rigore: Olsen non si fa sorprendere e mette la palla in angolo. Al 31° occasionassima per i rossoneri con Ibrahimovic che, servito da Calhanoglu, colpisce di testa costringendo ancora l’estremo difensore sardo a metterci i guantoni. Cagliari ad un passo dal gol: un’uscita errata di Donnarumma permette a Nandez di tentare il gol dalla lunga distanza, ma il portiere rimedia pochi istanti dopo mandando la sfera a pochi passi dalla porta.

In avvio di ripresa, il Milan, trova subito il vantaggio con il lancio improvviso di Castillejo per Leao: il tiro del brasiliano beffa Olsen, complice una deviazione di Pisacane. Immediata la reazione della compagine sarda con la rovesciata di Simeone che, però, non inquadra la porta. Al 64° Ibrahimovic ritrova la via del gol in Serie A: il Milan raddoppia sul Cagliari grazie ad un colpo di testa dello svedese che beffa Olsen. Al 79° occasionassima per i rossoblù con Joao Pedro, che tenta il colpo di testa, non trovando però lo specchio della porta. Ibrahimovic la raddoppia all’82°, la bandierina però è alzata e la rete viene dunque annullata.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy