Savoia, Dionisi: “Palermo? Ecco cosa serve per accorciare le distanze. Da qui a maggio mi aspetto che…”

Savoia, Dionisi: “Palermo? Ecco cosa serve per accorciare le distanze. Da qui a maggio mi aspetto che…”

Le dichiarazioni rilasciate dal difensore del Savoia, Matteo Dionisi: “Se remiamo dalla stessa parte, possiamo dare fastidio a tutti”

Prosegue la sfida a distanza tra Palermo e Savoia. 

La vittoria contro la Cittanovese ha sicuramente dato uno slancio importante ai rosanero verso la promozione in Serie C, da domenica, infatti, c’è un margine di sicurezza più ampio fra la capolista e i campani: sette punti di distacco non sono pochi, e potrebbero certamente permettere alla squadra di Rosario Pergolizzi, ha emanato il divieto assoluto di rilassamento, di gestire il margine nel migliore dei modi, anche perchè il cammino delle due sfidanti è abbastanza equilibrato. 

Allo scontro diretto tra le due squadre, in programma il 22 marzo a Torre Annunziata, mancano ancora quattro partite, ma l’atmosfera in vista di questo attesissimo big match sembra già essere incandescente. Il difensore centrale del Savoia, Matteo Dionisi, intervenuto ai microfoni ufficiali del club campano, ha infatti, suonato la carica, invitando compagni e tifosi a non perdere di vista l’obiettivo prefissato dalla società ad inizio stagione: “Non è facile visto che ci avviamo verso la fine del campionato. Dovremo essere bravi a ricompattarci e a ritrovare quell’unità di intenti che ci ha permesso, fino a qualche giornata fa, di accorciare le distanze”.

“Da qui a maggio mi aspetto di continuare su questa strada, di compattarci ancora di più per arrivare a giocare e vincere le partite ogni domenica – ha proseguito -. Se remiamo dalla stessa parte, possiamo dare fastidio a tutti gli avversari. Difesa meno battuta del campionato? Non subire gol aiuta a tenere la partita sullo 0-0, per poi sbloccarla e portare a casa il risultato. È merito di tutta la squadra, non solo della difesa: la fase difensiva coinvolge tutti, dagli attaccanti al portiere”, ha concluso Dionisi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy