Sassuolo, Iachini: “Ho avuto un ottimo rapporto con Squinzi, è stato un grande presidente”

Sassuolo, Iachini: “Ho avuto un ottimo rapporto con Squinzi, è stato un grande presidente”

L’ex tecnico dei neroverdi, Beppe Iachini, ricorda il compianto Giorgio Squinzi: “Ha organizzato un grande club, che ora ha lo stadio e anche un centro sportivo”

Beppe Iachini ricorda Giorgio Squinzi.

(VIDEO, lutto nel mondo del calcio: la storia di Squinzi, l’uomo che ha reso grande il Sassuolo)

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio nel corso della trasmissione radiofonica Maracanà, l’ex tecnico del Sassuolo ha parlato proprio del compianto patron neroverde, scomparso nella serata di ieri, elogiandone le doti da presidente e da imprenditore, ricordando un momento in particolare che lo lega al proprietario della Mapei.

(Brescia-Sassuolo, il ricordo di Squinzi e gli incroci del fato: Corini-De Zerbi, staffetta a Palermo! I bomber…)

Ho avuto un ottimo rapporto con lui, ha sempre lasciato allenare i suoi allenatori. Terminammo all’undicesimo posto dopo un inizio delicato. E’ stato un grande presidente, perché lo ha portato dai dilettanti alla Serie A. Ha organizzato un grande club, che ora ha lo stadio e anche un centro sportivo. E poi è stato un grande imprenditore, vedi cosa vuol dire il marchio Mapei nel mondo. Un episodio in particolare? Vincemmo andata e ritorno con l’Inter, per lui, tifoso milanista, fu una gioia incredibile“.

(Brescia-Sassuolo, conferenze annullate e richiesto il rinvio: si attende l’ok della Lega)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy