Sampdoria-Roma, Fonseca: “Sentita la mancanza di pedine importanti. Abbiamo commesso un errore”

Le dichiarazioni del tecnico giallorosso

Roma

Parola a Paulo Fonseca.

Roma, Zaniolo vede il ritorno: possibile convocazione nel derby? Le ultime

Il coach della compagine capitolina si è così espresso nel corso della rituale conferenza stampa pre match. Oggetto dell’analisi di Fonseca l’imminente impegno della Roma sull’ostico campo della Sampdoria a seguito della debacle contro il Manchester United.

Roma

Fino all’inizio di marzo siamo stati quasi sempre al terzo posto. Abbiamo sentito la mancanza di giocatori importanti in questa fase decisiva della stagione e credo che ciò abbia fatto la differenza. Consigli alla società per rinforzare la squadra? Io sono un allenatore e sono concentrato solamente sul finale di stagione. Non do consigli, ma penso solamente al campo. Veretout e Spinazzola? Qualcosa è stato sbagliato. Jordan ha giocato contro il Cagliari e si è allenato bene durante la settimana senza problemi. Stesso discorso per Spinazzola. Penso che era importante farli giocare perché avevamo bisogno di loro in una gara importante contro il Manchester United. Se i giocatori stanno bene non ha senso non schierarli per non correre rischi. Non avevamo indicazioni, è facile parlare con il senno di poi”.

“Contro lo United la nostra strategia ha funzionato nel primo tempo. Non aveva senso cambiarla e dovevamo continuare. Dopo sappiamo tutti ciò che è successo, ma fino all’intervallo avevamo giocato bene. Sono un professionista e amo il calcio. Sono motivato fino alla fine della stagione. Tutti dovremmo pensare che dei professionisti seri sono motivati a prescindere”.

La Sampdoria è una squadra forte. Abbiamo tanti problemi e poche soluzioni, ma entreremo in campo motivati. Sarà una partita difficile. Ranieri sta facendo un grande lavoro ed affrontiamo una squadra molto forte fisicamente, che sta facendo un grande campionato. Mi aspetto un match molto intenso“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy