S. Tuttolomondo: “Siamo tranquilli, non abbiamo sbagliato nulla. Ecco perchè non ho consegnato il cartaceo”

S. Tuttolomondo: “Siamo tranquilli, non abbiamo sbagliato nulla. Ecco perchè non ho consegnato il cartaceo”

Le dichiarazioni live rilasciate in conferenza stampa dal direttore finanziario di Arkus Network, Salvatore Tuttolomondo

Ancora caos in casa Palermo.

Dopo la mezzanotte di ieri, infatti, la domanda d’iscrizione del club di Viale del Fante al prossimo campionato di Serie B, si è trasformata in un vero e proprio rebus: la società rosanero – come dichiarato dallo stesso direttore finanziario di Arkus Network ai microfoni della stampa presente ieri sera allo stadio -, afferma di avere regolarmente rispettato i termini nel presentare la documentazione, nonostante i numerosi problemi e i mille dubbi sorti nel corso delle scorse ore.

La nuova proprietà, dunque, sostiene con forza di essere in regola con i tempi e con le modalità previste, avendo anche la comunicazione della società assicuratrice sul disguido tecnologico che avrebbe ostacolato la puntualità della consegna, per via telematica, della fideiussione. In attesa che gli organi competenti si accertino se i documenti risultano conformi alle richieste o meno, la nuova proprietà ha tenuto una conferenza stampa chiarificatori presso le sale del ‘Renzo Barbera’.

Parola a Salvatore Tuttolomondo: “Sono abituato alla trasparenza e credo che i fatti debbano parlare. Noi siamo sereni in merito alla nostra posizione, la nostra è una causa di forza maggiore rispetto alla quale nulla possiamo fare. Non ho preso in considerazione di consegnare il cartaceo perché non è arrivata la fideiussione, quindi mi sembrava irrispettoso inviare una mail senza alcun senso alle istituzioni che noi rispettiamo tantissimo. Avevamo un emissario a Milano, ma ribadisco che non potevamo consegnare un qualcosa che non avevamo. Società bulgara? Non era facile trovare una compagnia, ci siamo mossi per tempo e dal 10 giugno abbiamo attivato il broker dicendogli che ci serviva questa garanzia. Ho fatto di tutto e di più. Noi non abbiamo sbagliato, noi non arretreremo di un passo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy