Roma, Zubiria: “Monchi il benvenuto nella Capitale. Europa League? Vogliamo arrivare fino in fondo, contro il Siviglia…”

Le parole del Global Sport Officer della Roma, Manolo Zubiria, a margine del sorteggio di Nylon per gli ottavi di Europa League

I sorteggi di Nylon hanno parlato.

L’Europa League entra nel vivo con i sorteggi che compongono il quadro degli ottavi di finale. Urna non particolarmente benevola per i giallorossi che, nel prossimo turno, saranno chiamati ad affrontare il Siviglia di Monchi. A parlare a margine della cerimonia svoltasi questa mattina a Nylon è il Global Sport Officer capitolino, Manolo Zubiria, intervenuto ai microfoni di “Sky Sport”.

“Oggi eravamo pronti ad affrontare chiunque, oramai ci sono solo squadre forti e le devi battere tutte per arrivare in fondo. Sarà bello affrontare il Siviglia, una squadra che ha fatto molto bene in questa competizione in passato. Monchi? Non sarà una partita normale, resta pur sempre Roma-Siviglia. Monchi è grande professionista, abbiamo grandi ricordi e sarà il benvenuto a Roma. Saremo pronti ad affrontare una bellissima squadra. Vincere l’EL per dare un senso alla stagione? Abbiamo due strade, abbiamo chance in campionato per arrivare in Champions e poi c’è l’EL che ci dà un’altra possibilità. Vogliamo andare fino in fondo e lo abbiamo detto fin dall’inizio. Se sentirò Monchi? Appena finisco lo saluterò… Roma e Siviglia squadre simili? Le nostre stagioni sono simili. Saranno due gare in cui vedremo un grande calcio, il chiudere in casa secondo me sarà un bel vantaggio. Pregi e difetti del Siviglia? Difficile dirlo ora, è una squadra che conosco da tutta la vita. Ho massimo rispetto per tutti, squadra, Monchi e tifosi. Posso solo dire cose positive anche alla luce di ciò che hanno fatto negli ultimi anni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy