Roma-Spal, Semplici: “Momento no, la squadra reagisca già da domani sera. Formazione? Sono convinto che…”

Roma-Spal, Semplici: “Momento no, la squadra reagisca già da domani sera. Formazione? Sono convinto che…”

Le parole del tecnico della Spal, Leonardo Semplici, in vista della sfida contro la Roma

Giornata di vigilia per la Spal.

Test impegnativo per i biancazzurri chiamati, tra poco più di ventiquattro ore, ad affrontare i capitolini allo stadio Olimpico di Roma. Dopo l’ennesimo ko maturato contro il Brescia che ha inevitabilmente peggiorato la classifica dei ferraresi, rimasti inchiodati all’ultimo posto a quota 9 punti, la società ha comunque scelto di rinnovare la fiducia al tecnico Leonardo Semplici con la speranza di potere assistere ad un immediato cambio di rotta da parte della squadra. Argomento su cui proprio l’allenatore della Spal, intervenuto in conferenza stampa, si è soffermato a parlare alla vigilia della sfida contro i giallorossi.

A questo proposito, proprio per cercare di ricompattare al meglio l’ambiente, i biancazzurri sono in ritiro pre-gara a Roma dal pomeriggio di giovedì e da qui, tra pochi minuti, parlerà in video-conferenza lo stesso Leonardo Semplici, che presenterà la gara contro i giallorossi, in programma domani sera alle 18. Segui il live su TMW a partire dalle 16.30.

“Il mio stato d’animo sta vivendo un momento particolare. C’era rammarico e delusione per il risultato di domenica, ma già da martedì siamo ripartiti subito per quello che è il mio compito, con la voglia di continuare a lavorare per uscire da questa situazione. Spero che la reazione si veda domani sera. La squadra sta bene ed è compatta. Ha voglia di dimostrare i suoi valori. Incontro con i dirigenti? Ci siamo messi in discussione, mantenendo le linee guida di questi sei anni, rimanendo compatti. Bisogna dare qualcosa di diverso, tirare fuori qualcosa in più. Al momento non stiamo avendo i risultati che volevamo. Ci sono stati diversi episodi, tra cui assenze e situazioni di campo, che ci hanno precluso una classifica più consona alle nostre possibilità. Starà a noi tirare fuori la grinta e la determinazione che servono per cambiare registro. La SPAL può e deve dimostrare il suo valore”.

L’allenatore si è infine soffermato sui possibili cambi in occasione della sfida di domani: “Credo di avere una rosa a disposizione in cui posso fare diverse scelte. Cambieremo qualcosa rispetto alla partita con il Brescia. Vedremo domani sera chi scenderà in campo. Sono convinto che ci sarà grande voglia di rivalsa e soprattutto la voglia di fare una prestazione all’altezza del momento e di quello che ci serve”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy