Roccella-Palermo, atteso l’ok della LND per giocare a Locri: rinviata la vendita dei biglietti. La situazione

Roccella-Palermo, atteso l’ok della LND per giocare a Locri: rinviata la vendita dei biglietti. La situazione

Il club calabrese ha chiesto di disputare la gara a Locri, città a 10km da Roccella Jonica. La decisione della Lega Nazionale Dilettanti arriverà in giornata

Roccella-Palermo potrebbe giocarsi sul sintetico di Locri.

Il club calabrese ha chiesto alla Lega Nazionale Dilettanti la possibilità di disputare la gara allo stadio “Giuseppe Raffaele Macrì” di Locri. La motivazione risiederebbe sulle dimensioni assai ridotte dell’impianto di Roccella. Lo stadio “Ninetto Muscolo” può infatti ospitare al massimo 2.500 persone, mentre quello di Locri circa 5mila.

Roccella-Palermo, il match potrebbe disputarsi a Locri: si attende la decisione della LND

In attesa del lascia passare della LND, il Roccella ha rinviato l’inizio della vendita dei tagliandi per assistere alla gara: “Come già detto in precedenza l’Asd Roccella, al fine di consentire la massima partecipazione all’incontro e per evitare criticità per l’ordine pubblico, ha avanzato alla LND richiesta per lo spostamento dell’incontro presso lo Stadio di Locri, città che dista circa 10 km da Roccella Jonica. In attesa della decisione della LND sull’istanza, prevista per la mattinata di oggi 10 settembre, è rinviato l’inizio della prevendita dei tagliandi di ingresso, che inizierà non appena si avrà l’ufficialità sul luogo dell’incontro. Chiediamo a tutti i tifosi di continuare a seguire la ns pagina attraverso la quale forniremo ogni aggiornamento in tempo reale. Grazie!“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy