Ritiro Palermo, Sperandeo scherza con Paparesta: “Quante gliene ho potute dire nemmeno lo immagina, adesso però…”

Ritiro Palermo, Sperandeo scherza con Paparesta: “Quante gliene ho potute dire nemmeno lo immagina, adesso però…”

L’attore-tifoso palermitano, Tony Sperandeo, ci ha messo poco a rubare la scena durante il primo giorno di ritiro dei rosanero a Petralia Sottana

Non è stato un primo giorno di lavoro come tutti gli altri. Rispetto ai ritiri degli ultimi anni il nuovo Palermo è stato accolto con molto più affetto e calore

Con queste parole si apre l’edizione odierna de La Repubblica – Palermo, che introduce così il racconto del primo giorno di ritiro del “nuovo Palermo” targato Hera Hora: nonostante la prospettiva di dovere affrontare un campionato dilettantistico, sono stati oltre cinquecento i tifosi che hanno riempito il campo comunale di Petralia Sottana per dare il loro benvenuto ai nuovi giocatori del club rosanero. La prima giornata del ritiro estivo della neonata società siciliana è iniziata alle ore 8:30 con la partenza dall’hotel Casena dei Colli.

(FOTO, Ritiro Palermo: anche Tony Sperandeo è a Petralia Sottana)

Intorno alle ore 11:00 il pulmino della squadra di mister Rosario Pergolizzi è poi giunto all’ex convento dei Padri Riformati di Petralia Sottana, che fino al 23 agosto sarà il quartier generale della formazione rosanero. Ad attendere l’arrivo del “nuovo Palermo” vi erano Dario e Daniele Mirri, Tony Di Piazza, Gianluca Paparesta e Rinaldo Sagramola, in compagnia del noto attore-tifoso palermitano Tony Sperandeo, il quale ci ha impiegato davvero poco a rubare la scena:

Quanto l’ho potuta ‘cornutiare’ – ha detto in maniera scherzosa Sperandeo all’ex arbitro Paparestalei nemmeno se lo immagina. Adesso che ha indossato i nostri colori le voglio benissimo“.

Per i nuovi calciatori rosanero fare gruppo non sarà poi così difficile. Sempre secondo quanto riferito dal noto quotidiano nazionale, infatti: “L’ex convento è su un pizzo di montagna proprio sopra il campo di calcio e di distrazioni intorno non ce ne sono. All’interno del chiostro, dove la squadra pranzerà e cenerà per i prossimi dieci giorni, c’è un tavolo da ping pong che sarà preso d’assalto da quanti si stancheranno di cellulari e tablet“.

(VIDEO Ritiro Palermo: 500 tifosi per il primo allenamento dei rosanero, le immagini più belle)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy