Real Madrid-Club Brugge, Zidane: “Difficoltà di Hazard? In Italia ci ho messo 3 mesi a inserirmi”

Real Madrid-Club Brugge, Zidane: “Difficoltà di Hazard? In Italia ci ho messo 3 mesi a inserirmi”

Il coach del club madrileno, Zinédine Zidane, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Club Brugge

Zinédine Zidane si prepara per il secondo incontro del Girone A di Champions League.

(Siviglia-Real Madrid, Zidane: “Non mi sento in bilico. Mourinho? Non mi infastidisce che circoli il suo nome”)

Il tecnico del Real Madrid, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida interna che vedrà i blancos scendere in campo contro il Club Brugge al Santiago Bernabeu, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito al difficoltoso inserimento di Eden Hazard nella formazione madrilena a causa di una condizione fisica inizialmente non ottimale e dell’ultimo infortunio subito.

Anche io ho avuto delle difficoltà ma sono rimasto tranquillo. Sapevo che ci sarebbe voluto tempo. Mi riferisco a quando mi sono trasferito in Italia. Ci ho impiegato tre mesi. So che Hazard diventerà un giocatore importante, uscirà fuori“.

(Real Madrid, scricchiola la panchina di Zidane: i tifosi vogliono Mourinho, il sondaggio…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy