RADIO RAI: “Giusto rosso, no rigore su Bertolo”

“A Siena la squadra toscana ha battuto il Palermo per 4-1. Dopo 80 secondi Balzaretti stende Destro davanti allarea di rigore impedendogli di battere a rete. Larbitro Gava lo espelle, fallo da ultimo.

“A Siena la squadra toscana ha battuto il Palermo per 4-1. Dopo 80 secondi Balzaretti stende Destro davanti allarea di rigore impedendogli di battere a rete. Larbitro Gava lo espelle, fallo da ultimo uomo, nonostante la rincorsa disperata di Miccoli interrotta una chiara occasione da gol. Valutazione corretta e senza fronzoli. Generoso il rigore assegnato al Siena a metà del primo tempo. Il Palermo era in vantaggio 1-0. Gava da il rigore, ma limpressioneè che Brienza non sia toccato. Sul 3-1 per il Siena Bertolo va giù in area, ma il contatto è di poco conto, larbitro non gli da retta ma sbaglia a concedere langolo, si tratta infatti di ultimo tocco dellargentino”. Questo il verdetto della Moviola alla Radio della prima frequenza Rai, che sostanzialmente assolve Gava, reo soltanto di aver premiato con un rigore la caduta di Brienza in area.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy