Qualificazioni Mondiali 2022: arrestato il presidente Rodriguez durante l’intervallo di Bolivia-Ecuador

Durante la sfida Bolivia-Ecuador il presidente della federazione boliviana è finito in manette

Caos in Bolivia.

Ha dell’incredibile quanto accaduto durante Bolivia-Ecuador, in campo per affrontarsi nella sfida valida per la terza giornata di qualificazioni ai mondiali del 2022. Proprio al duplice fischio della sfida, un clamoroso episodio si è verificato allo stadio “Hernando Siles di La Paz”: il presidente della federcalcio boliviana, Marcos Rodriguez, è finito in manette per ordine della magistratura con l’accusa di irregolarità amministrative. Adesso, però, la palla passa anche alla Federcalcio internazionale e alla Conmebol, visto che gli statuti federali non consentono di rivolgersi alla giustizia ordinaria.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy