Qualificazioni Europei Under 21, Italia-Armenia 6-0: Azzurrini a valanga, Nicolato a tre punti dal primo posto

Qualificazioni Europei Under 21, Italia-Armenia 6-0: Azzurrini a valanga, Nicolato a tre punti dal primo posto

Il commento della sfida tra l’Italia e l’Armenia, valida per le qualificazioni agli Europei Under 21 del 2021

Una straripante Italia vince anche il test contro l’Armenia.

Dopo lo slittamento di due ore e mezza dovuto al forte maltempo abbattutosi in queste ore su Catania, alle 21:00, prende via il match tra Italia e Armenia valido per  le qualificazioni agli Europei Under 21 che si terranno nel 2021. Al “Massimino” le due squadre si affrontano subito a viso aperto con gli azzurri che, dopo appena otto minuti di gioco, vanno ad passo dal gol con un tiro di Pinamonti su cross di Cutrone che non sfugge ad Aslanyan. Nuova occasione per gli uomini di Nicolato appena 5 minuti dopo: ancora una volta l’estremo difensore armeno salva il risultato anticipando Pinamonti. La risposta dell’Armenia, tuttavia, non si fa attendere:  Bichakhchyan sorprende i centrali azzurri, ma un attentissimo Carnesecchi blocca la sfera tra i suoi guantoni. Al 15° si sblocca il risultato: un passaggio di Pinamonti sulla mediana lancia Kean che, a ridosso dell’area piccola, calcia in porta trovando la rete dell’1-0 che porta in vantaggio l’Italia. Tornano a fare festa gli azzurri dopo appena 8 minuti: un tocco involontario di Sala serve Pinamonti, libero in area di rigore, che calcia verso la porta battendo Aslanyan. Tris dell’Italia al 41° con Kean che sfrutta una ribattuta del portiere avversario e calcia trovando la rete del 3-0.

Nel secondo tempo i ragazzi del ct Nicolato partono subito fortissimo: al 53° un’altra ribattuta imperfetta di Aslanyan, su un tiro potente di Cutrone, permette a Zanellato di realizzare il 4-0. Dopo appena 5 minuti Scamacca, appena entrato, segna di testa la rete del 5-0 su un traversone di Cutrone che gli permette di mettere la palla sotto l’incrocio dei pali. Il sesto gol dell’Italia tuttavia, arriva solo al 66°: Del Prato si lancia verso l’area piccola calciando un tiro velenosissimo che batte il portiere armeno.

Termina dunque con il risultato di 6-0 a favore dei padroni di casa, la sfida tra Italia e Armenia, valida per  le qualificazioni agli Europei Under 21. Gli azzurrini, dopo il successo contro l’Islanda, conquistano un’altra preziosissima vittoria contro i ragazzi di Lozano Flores. Risultato che permette alla formazione di Nicolato di volare al secondo posto in classifica a esattamente a 3 lunghezze dall’Irlanda capolista – ma con due gare in più già giocate – e di proseguire da imbattuti il cammino verso il prossimo Europeo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy