Psg, Mbappé: “Neymar mi inviava continuamente dei messaggi per sapere quando sarei arrivato al Psg…”

Psg, Mbappé: “Neymar mi inviava continuamente dei messaggi per sapere quando sarei arrivato al Psg…”

Il calciatore arrivato al Psg in estate dal Monaco, svela di come è stato accolto dal brasiliano Neymar

Kylian Mbappé, attaccante del Paris Saint-Germain, è approdato nella capitale francese nell’ultima sessione di mercato estiva. In un’intervista a France Football ha svelato alcuni retroscena con Neymar, anch’egli trasferitosi nel club parigino in estate, prima dell’arrivo del francese al Psg.

Nonostante parlino lingue diverse, le due stelle del calcio non hanno avuto problemi a comunicare tra loro. Mbappé ha confessato: “Da quando sono arrivato al Psg, Neymar ha fatto di tutto per farmi sentire a casa”. I due si scambiavano continui messaggi: “Con Neymar, è diverso. Da quando sono arrivato, mi ha messo sotto le sue ali protettive e mi ha ha fatto integrare. In effetti, mi stava aspettando. Prima del mio arrivo al Psg, alla fine del mercato, continuava a inviarmi messaggi chiedendomi quando sarei arrivato. Io rispondevo: Aspettami, sto arrivando. Alla fine ci è voluto un po’ per sbloccare la trattativa, e deve aver pensato che gli stessi mentendo”.

Infine, il francese ha aggiunto: “Sul campo, Neymar mi cerca molto, mi fa dei buoni assist, e quando un giocatore come lui ti riceve in questo modo, ti aiuta inevitabilmente ad integrarti nello spogliatoio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy