Premier League, rissa e sangue tra David Luiz e Ceballos in casa Arsenal. Arteta: “Ci vedo male da lontano”

Momento complicato per il club di Mikel Arteta

Volano cazzotti in casa Arsenal.

Tensione altissima durante una seduta di allenaento dei Gunners in Inghilterra. La stampa inglese, e precisamente il The Athletic, riporta di una rissa tra compagni di squadra del club londinese. Dopo un scontro di gioco tra David Luiz e Dani Ceballos, i due sarebbero arrivati alle mani, con il centrocampista spagnolo sanguinante dal naso dopo aver ricevuto un pugno dal difensore brasiliano. I calciatori, che avrebbero chiuso così la disputa, hanno anche smentito la notizia: lo stesso Ceballos ha commentato un tweet scrivendo “falso” in merito all’accaduto.

Mikel Arteta, tecnico dell’Arsenal, ha provato successivamente a chiudere una volta e per tutte la questione spiegando quanto sarebbe accaduto durante l’allenamento di venerdì 20 novembre: “Ho una vista molto scarsa e non sempre vedo cosa succede lontano da me. C’è un alto livello di competizione anche in allenamento e piccoli malintesi si verificano molte volte al giorno. Tutti questi problemi vengono risolti immediatamente all’interno del team e non c’è molto di cui parlare. Ecco perché ci alleniamo a porte chiuse. per evitare anche questi problemi. In ogni caso ci saranno delle conseguenze“.

Premier League, gli stipendi del Liverpool di Klopp: Alisson meno di 5 milioni all’anno, Salah il più “ricco”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy