Pergolizzi: “Corigliano gasato, non abbiamo i tre punti in tasca. Niente cali di tensione, contro il Nola…”

Il tecnico rosanero Rosario Pergolizzi parla delle condizioni dei suoi giocatori in vista del match casalingo contro il Corigliano

Il Palermo è pronto a tornare in campo.

I rosanero, reduci da nove vittorie consecutive e ormai ben assestati alla vetta della classifica del girone I di Serie D, ospiteranno domenica il Corigliano. I calabresi, che hanno conquistato nella scorsa giornata un punto contro il Savoia, hanno voglia di rivalsa, anche in virtù delle precarie condizioni societarie in cui si trovano, e tenteranno l’impresa contro la capolista.

Corigliano, rischio crac ma testa al Palermo. Il tecnico De Sanzo: “Faremo di tutto per andare avanti”

Il tecnico Rosario Pergolizzi, in un’intervista rilasciata ai microfoni del ‘Corriere dello Sport’, è tornato a parlare delle energie spese in occasione del match contro il Nola: “Non c’è problema fisico. I risultati del gps mettono in evidenza che nel primo tempo, abbiamo corso meglio di altre volte, magari a vuoto e senza un sufficiente possesso palla. Appena pressata, la difesa avversaria rinviava lontano e, nella seconda fase, la squadra era già pronta: tre dietro e sette ad aggredire. Nel campo piccolo è una tattica che funziona e devi trovare subito le contromisure, cioè ripartire da dietro, con una fitta ragnatela di passaggi per poi attaccare lo spazio. Non ci siamo riusciti. Nessuno pensi di avere i tre punti in tasca e che il Corigliano arrivi al Barbera per una passeggiata. Levatevelo dalla testa. A parte il fatto che il Palermo esercita di suo grandi motivazioni, il Corigliano è gasato per la bella prestazione offerta contro il Savoia. Non voglio cali di tensione”.

Palermo, chance per Ficarrotta: Santana ai box, Pergolizzi pensa al suo sostituto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy