Pergolizzi: “A nove giornate dalla fine serve continuità. Modulo? Per vincere è più importante la mentalità”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa del tecnico rosanero, Rosario Pergolizzi, alla vigilia della sfida Palermo-Nola

Parola a Rosario Pergolizzi.

Cresce l’attesa per la sfida Palermo-Nola in programma domenica 1° marzo alle ore 15.00 allo Stadio “Renzo Barbera”, dove i rosanero saranno chiamati a rialzarsi dopo la brutta e improvvisa caduta in casa del Licata: una sconfitta deludente ma indolore dal punto di vista della classifica, in virtù del ko del Savoia contro l’FC Messina per 1-0. Ora però, bisogna metabolizzare, archiviare e ripartire con la stessa grinta e determinazione messa in scena nel corso delle prime 7 gare di questo girone di ritorno.

Alla vigilia della sfida valida per la 26a giornata del campionato di Serie D, il tecnico del Palermo, intervenuto in conferenza stampa, ha invitato i suoi uomini a non perdere la concentrazione e a mantenere vivo l’obiettivo promozione.

Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Le certezze sono fondamentali per una squadra, a nove giornate dalla fine dobbiamo essere convinti di ciò che facciamo e ciò che sappiamo fare. Per questo punterò su chi riesce a darmi certezze, poi partita dopo partita se servirà qualche cambiamento, dettato da un possibile calo fisico o mentale di qualche calciatore, lo faremo. Modulo? Chiaramente può dare una certezza ma non può modificare una gara, anche perchè durante la partita abbiamo sempre cambiato. Io penso che bisogna sapersi adattarsi e riuscire ad essere pronti a cambiare qualcosa anche durante il match. Pressione? Dall’inizio del campionato sappiamo che ogni domenica bisogna vincere. Per la vittoria fondamentale è la mentalità, e noi stiamo giocando con la mentalità di una squadra che vuole vincere le partite. Abbiamo avuto degli alti e dei bassi in alcune sfide, ma dobbiamo dare continuità e credo che sia la cosa che ci serve di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy