Palermo, ultimi giorni e poi sarà Serie C: tecnico, staff e nuovi acquisti. I dettagli

Palermo, ultimi giorni e poi sarà Serie C: tecnico, staff e nuovi acquisti. I dettagli

Il club rosanero entro gli inizi giugno dovrebbe esser ufficialmente promosso tra i professionisti, la società lavora in ottica Serie C

Oggi la Lega nazionale dilettanti metterà nero su bianco le proprie proposte per le promozioni da consegnare alla Figc e il Palermo, pur aspettando l’ufficialità per festeggiare, ha poco di cui preoccuparsi“.

Apre così l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia parlando del futuro del club rosanero. La società di viale del Fante è in attesa di capire quando potrà definitivamente ‘chiudere‘ e archiviare il campionato di Serie D, proiettandosi alla Serie C: “Nessuno – ha spiegato il presidente della LND, Cosimo Sibilia – o pochi potranno essere scontenti. Sarà difficile, ma valuteremo tutte le questioni e in serata uscirà un documento ufficiale. Prevarrà il buon senso“.

Oggi pomeriggio la Lega Nazionale Dilettanti, quindi, stabilirà i criteri per stabilire quali squadre avranno diritto alla promozione, cercando di salvaguardare il merito sportivo. Da questo punto di vista il Palermo può esser certo di rientrarci, visto che ha prima dello stop era in vetta alla classifica del girone I: “Una volta ratificata la promozione, per il Palermo sarà tempo di pensare al futuro, con un cda che si riunirà la prossima settimana e un organico da rafforzare, ma anche con un’incognita per la panchina, perché Pergolizzi è in scadenza di contratto e potrebbe non essere confermato“.

L’ufficialità della promozione in Serie C non arriverà prima di giugno e per questo motivo il Palermo continua ad aspettare ma pian piano la società rosanero ha già iniziato a lavorare da qualche settimana in ottica della prossima stagione. Tecnico, staff e squadra questi i nodi da sciogliere: Sagramola e Castagnini sono già a lavoro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy