Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Palermo, rebus proprietà: Mirri a Roma per seguire la pratica con il Credito Sportivo. I dettagli

Palermo, rebus proprietà: Mirri a Roma per seguire la pratica con il Credito Sportivo. I dettagli

Il patron Dario Mirri inizia a pensare al futuro dopo la cocente eliminazione

⚽️

Riflettere, è necessario.

Farlo a lungo non è possibile. Programmare la prossima stagione agonistica al meglio delle proprie potenzialità è fondamentale. Il Palermo attualmente allenato da Giacomo Filippi è stato eliminato dai playoff di Serie C per mano dell'Avellino di Braglia e, pertanto, idee ed energie sono tutte incentrate per lo sviluppo del prossimo campionato.

"Il presidente Mirri ieri era a Roma per seguire la pratica con il Credito Sportivo che finanzierà l’inizio dei lavori del Centro di proprietà a Torretta, progetto che resta al primo posto dei pensieri dell’attuale dirigenza. Nel frattempo la banca d’affari Lazard continua a cercare investitori per il Palermo", si legge sul "Corriere dello Sport".

La priorità del presidente rosanero sembra, dunque, essere quella di portare a termine i lavori del Centro Sportivo che conferirebbe maggior potenziale a tutto il club siciliano.

Nel frattempo, però, il nodoDi Piazza è ancora da sciorinare. Se la quota azionaria del 40%, dopo il recesso dell'imprenditore italo americano che diverrà operativo l’11 giugno, non verrà rilevata da nessuno, "al Palermo mancherà la liquidità necessaria per impostare una stagione di vertice rafforzando la squadra. Il capitale già versato potrà servire al massimo per l’ordinaria gestione di un altro campionato", si legge sul noto quotidiano.

Secondo quanto inoltre riportato da "La Repubblica", l'attuale patron del club siciliano sarebbe in quel di Roma anche per portare avanti il progetto di ristrutturazione dello Stadio Renzo Barbera.  "Il dialogo fra Regione e Comune sembra andare avanti e con questo anche la possibilità che si arrivi presto alla definizione di un percorso agile per la concessione del diritto di superficie dell'impianto di viale del Fante", si legge.

tutte le notizie di