Palermo, out Lancini e Crivello: con l’Acr Messina difesa da inventare

Palermo, out Lancini e Crivello: con l’Acr Messina difesa da inventare

Pergolizzi pensa già alle possibili soluzioni per sopperire alle assenze dei due difensori titolari: Lancini squalificato, Crivello infortunato…

Una difesa da inventare ex novo, per il Palermo, a partire da oggi“.

Apre così l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia, all’indomani del pareggio a reti bianche tra i rosanero e la Palmese. Una trasferta amara quella di Palmi per la formazione di Pergolizzi che, oltre a non esser riuscita a portare a casa il bottino pieno contro l’ultima in classifica, non ha espresso il gioco e la cattiveria che ci si attendevano dopo un ko come quello del Savoia della scorsa settimana.

Palmese-Palermo 0-0: i rosanero si svegliano tardi, al “Lopresti” arriva il primo pari in campionato

A ridosso del termine della prima frazione, tra l’altro, i rosanero hanno dovuto far a meno di Crivello, costretto ad abbandonare il terreno di gioco a causa di un problema muscolare che potrebbe tenerlo ai box per circa un mese. Palermo che quindi dovrà reinventare completamente il pacchetto arretrato, visto che contro l’Acr Messina mancherà anche Lancini, squalificato per aver raggiunto il limite di ammonizioni (cinque, ndr). Contro i peloritani rientrerà, invece, Doda, assente a Palmi perché convocato nella nazionale under 20 dell’Albania. Il terzino sarà già a partire da oggi a disposizione di Pergolizzi.

LE PAGELLE DI MEDIAGOL: PALMESE-PALERMO 0-0. Nella mediocrità generale, a Palmi vince la noia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy