Palermo, nodo diritti tv: si va verso l’accordo con Eleven Sports. La piattaforma inglese è in prima fila

Palermo, nodo diritti tv: si va verso l’accordo con Eleven Sports. La piattaforma inglese è in prima fila

L’emittente britannica garantirebbe al club rosanero una base economica superiore rispetto a quella proposta da Sky

È arrivata ad un punto di svolta la questione legata ai diritti televisivi per le partite del Palermo. Con ogni probabilità sarà Eleven Sport l’emittente scelta per trasmettere gli incontri dei rosanero

In seguito ad una lunga trattativa – come riportato stamane da Il Giornale di Sicilia – la piattaforma inglese parrebbe ormai essere ad un passo dall’accordo con il club siciliano a discapito di Sky. L’emittente satellitare, unica vera alternativa ad Eleven Sport, si era infatti mossa in maniera concreta nelle ultime settimane allestendo il tavolo delle trattative con la dirigenza dei rosanero e soprattutto con Gianluca Paparesta, incaricato in merito da parte della società di Viale del Fante. A non convincere, però, parrebbe essere stata proprio l’offerta proposta da Sky.

(Palermo, corsa ai diritti tv: c’è anche Eleven Sports. La trattativa…)

Eleven Sport, infatti, garantirebbe una base economica superiore rispetto all’emittente satellitare e ciò sarebbe bastato per poter strappare l’ok da parte del Palermo. L’ufficialità dell’accordo dovrebbe giungere già nella giornata di oggi, visto e considerato che in seguito dovrà muoversi la macchina organizzativa dell’emittente per consentire la trasmissione della gara d’esordio in Serie D di domenica a Marsala. L’obiettivo del club rosanero sarebbe proprio quello di avere copertura televisiva già per il match del “Lombardo-Angotta” ed in tal senso sarebbe ancora massima la fiducia, anche se il tempo a disposizione sembrerebbe essere ormai ridotto:

A favore di Eleven Sport, però, potrebbe giocare una macchina organizzativa consolidata sul territorio visto che la piattaforma, detentrice dei diritti televisivi del campionato di Serie C, ha trasmesso lo scorso anno tutte le partite del Trapani. Al più tardi l’esordio avverrebbe la domenica successiva per Palermo-San Tommaso“.

(Palermo, si tratta per i diritti tv: diverse emittenti interessate ai rosanero. Sky, Dazn e Cairo Communication…)

Eleven Sport, emittente con sede nel Regno Unito e fondata nel 2015 da Andrea Radrizzani, imprenditore italiano nonché presidente del Leeds United (in passato accostato anche al Palermo), garantisce ad oggi la copertura dei propri servizi in Italia, Belgio, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Taiwan, Regno Unito e Stati Uniti, vantando diciassette milioni di abbonati in giro per il globo, con trentamila ore di sport in diretta e quindici piattaforme di distribuzione:

Un elemento di internazionalità che potrebbe favorire anche la trasmissione delle partite dei rosanero anche oltreoceano, come chiesto dal vicepresidente Di Piazza per assecondare tutti i tifosi in giro per il mondo. L’accesso ai servizi avviene attraverso streaming: chi vorrà seguire le partite, quindi, dovrà possedere una connessione internet. In Italia è possibile seguire Eleven Sport tramite smartphone, tablet e in televisione tramite Android TV, Google Chromecast e Amazon Fire TV“.

(Marsala-Palermo, continuano i lavori per il restyling del campo. Cottone: “Si lavora anche di notte!”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy