Palermo, i rosanero risorgono: 11 punti in cinque gare, solo Ternana e Teramo hanno fatto meglio

Il Palermo marcia come le big: cinque risultati utili consecutivi

palermo

I rosanero vincono e iniziano a raccogliere consensi e consapevolezze in vista del prosieguo di questo intenso campionato.

Dopo un avvio di stagione certamente tormentato, il Palermo è risorto, trovando una propria identità ed inserendo la giusta marcia, superando quasi del tutto l’emergenza sanitaria,  l’eroico pareggio contro il Catania e le importanti vittorie conquistate ai danni di Juve StabiaPaganese e Potenza, ne sono la prova. In poco più di una settimana, infatti, i rosanero “hanno agganciato la zona play-off, ma il rendimento delle ultime cinque giornate è tale da metterli rosanero sulla scia di Ternana e Teramo. La capolista e la prima inseguitrice sono le uniche ad aver fatto meglio della squadra di Boscaglia nelle ultime cinque uscite, nonché le uniche ad avere una media punti superiore rispetto a quella dei rosa dal rientro in campo post-Covid”, scrive l’odierna edizione del ‘Giornale di Sicilia’.

L’obiettivo, adesso, è trovare continuità e rendersi protagonista, in modo credibile, di questa intensa stagione, provando a scalare, passo dopo passo, una classifica che attualmente evidenzia un abisso tra le prime due della classe e il Palermo: 15 punti di distacco dalla vetta, pur con due partite in meno rispetto alla Ternana. Tuttavia, “nelle cinque partite di rientro dalla quarantena, il Palermo ha messo in cascina undici punti: una media di 2,2 punti a partita, che proiettata sulle nove gare disputate finora varrebbe poco meno di venti punti. Gli stessi del Bari, in pratica, con una gara in meno”. Numeri alla mano, dunque, la compagine di Boscaglia può ancora farcela a mantenere un passo da alta classifica, e scrollarsi totalmente di dosso l’incubo zona play-out da poco abbandonata.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy