Palermo, gli unici gol sono firmati da Luperini e Almici: adesso all’appello manca tutto l’attacco rosanero

Gli unici gol del Palermo sono firmati dagli svincolati

“Luperini e Almici, gli unici gol sono firmati dagli svincolati”.

Titola così l’odierna edizione del ‘Giornale di Sicilia’, che punta i riflettori sulle uniche due reti stagionali fin qui messe a segno dal Palermo. Gregorio Luperini prima, in occasione di Bisceglie-Palermo – lo scorso 18 ottobre – e Alberto Almici dopo, che mercoledì, anche grazio allo zampino di Evacuo, ha siglato il gol del pareggio contro il Catanzaro.

Palermo-Catania, per i rosanero è un crocevia: Boscaglia chiede ancora più rabbia per svoltare

Entrambi, sono stati gli ultimi colpi di mercato, entrambi a segno quasi sul gong. Un trend di marcia che si potrebbe dunque definire come la “riscossa degli svincolati, che si stanno rivelando gli innesti migliori di una squadra ancora a secco di vittorie in campionato. Per il resto il bottino è magrissimo, con un reparto offensivo apparso ancora in completo stato confusionale. Il loro impatto è stato evidente e le marcature, alla fine, sono solo un «contorno» per quanto riguarda le loro prestazioni”. Sconfortante, invece,  almeno per ora, il rendimento di chi, per mestiere, dovrebbe garantire i gol a questa squadra, da Saraniti a Kanoute, fino a Lucca e Rauti, infatti, l’attacco rosanero non è ancora riuscito ad incidere. Discorso a parte per Silipo e Floriano, utilizzati col contagocce, ma adesso “potrebbero essere le pedine in più per dare nuova linfa al reparto offensivo, ma finora il Palermo ha dovuto affidarsi solamente ad azioni su calcio piazzato per scardinare – quando c’è riuscito – le difese avversarie”, conclude il noto quotidiano.

Palermo-Catania, Boscaglia ritrova Fallani, Martin, Silipo e Floriano: in cinque restano ai box

 

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 4 settimane fa

    Ingaggiate Nestorovshj che verrebbe anche in c.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy