Palermo, forzato il blocco degli svincolati: in quattro vanno all’Empoli e si crea un effetto domino

Palermo, forzato il blocco degli svincolati: in quattro vanno all’Empoli e si crea un effetto domino

Per i toscani fa fede la mancata iscrizione dei rosa in B: fra pochi giorni la Corte del Coni si pronuncerà sul ricorso del Palermo e il prevedibile esito negativo permetterà alla Figc di inserire tutti i tesserati del club tra gli svincolati d’ufficio

L’Empoli ha forzato la gabbia e pian piano è iniziato l’esodo da Palermo

(Serie B, Empoli: i toscani ufficializzano Brignoli, Cannavò, Moreo e Pirrello)

Con queste parole l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia introduce il tema relativo alla questione svincolati d’ufficio in casa rosanero. I primi a lasciare la Sicilia, evitando così le problematiche legate alla “trappola” che la proprietà targata Arkus Network avrebbe provato a piazzare tramite il ricorso al Collegio di garanzia del Coni, sono stati proprio i nuovi calciatori che hanno firmato con il club toscano, ossia Alberto Brignoli, Roberto Pirrello e Stefano Moreo.

(Empoli, l’agente di Moreo: “Club di Serie A su Stefano. Vi spiego perché abbiamo scelto i toscani”)

I tre giocatori sopracitati, così come il giovane centravanti Kevin Cannavò, hanno sostenuto già nella giornata di mercoledì le visite mediche con gli azzurri e si sarebbero aggregati al gruppo in vista del ritiro pre-campionato, anche se, a norma di regolamento, l’Empoli non avrebbe potuto ufficializzare il loro trasferimento senza prima ottenere il via libera da parte della Figc, che proprio nei giorni scorsi ha deliberato lo svincolo per tutti i tesserati delle società non iscritte ai campionati tranne che per il Palermo, poiché il club siciliano si è appellato al Coni nel tentativo di ribaltare il verdetto che lo vede escluso dal torneo di Serie B:

Per l’Empoli, invece, fa fede la mancata iscrizione ratificata lo scorso 12 luglio dal Consiglio federale e ha depositato ieri i contratti dei nuovi arrivati, provocando così un prevedibile effetto a catena. È arrivata l’ufficialità anche per Embalo all’Eupen, squadra della massima serie belga che esordirà in campionato tra nove giorni, dunque con l’impellenza di poter avere a disposizione il nuovo acquisto. Nel pomeriggio, inoltre, il Pescara ha annunciato di aver messo sotto contratto Chochev“.

(Palermo, il messaggio di Moreo: “Un onore aver vestito questi colori, tiferò per voi!”)

Gli altri tesserati del club siciliano, sempre secondo quanto riferito stamani dal noto quotidiano regionale, resterebbero adesso in attesa, consapevoli del fatto che fra pochi giorni la corte del Coni si pronuncerà in merito al ricorso del Palermo ed il più che prevedibile esito negativo sancirà quindi la fine – in sede sportiva – dell’attuale vicenda, con la Figc che a quel punto potrebbe inserire anche il resto dei giocatori rosanero fra gli svincolati d’ufficio: Ilija Nestorovski all’Udinese, Radoslaw Murawski all’Ascoli, Luca Fiordilino al Venezia, Simone Lo Faso al Lecce, Salvi e Szyminski al Frosinone, quindi, sarebbero degli affari ormai prossimi all’essere definiti in maniera ufficiale.

(Empoli, le prime parole di Roberto Pirrello: “Orgoglioso e carico per questa nuova avventura”)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sotfr_66 - 1 mese fa

    Ipotesi fantascientifica, se il coni dovesse dare ragione ad Arkus salterebbe tutta la razzia di giocatori già attuata da alcune società e ci sarebbero squalifiche e penalizzazioni a iosa o no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy