Palermo, formazione rebus: Doda “inguaia” Pegolizzi. Il tecnico pensa alle alternative, le possibili soluzioni…

Palermo, formazione rebus: Doda “inguaia” Pegolizzi. Il tecnico pensa alle alternative, le possibili soluzioni…

Il terzino albanese è stato convocato in Nazionale e non sarà a disposizione per la trasferta con la Palmese. Accardi e Peretti le alternative…

Anche in Serie D il Palermo continua ad essere perseguitato dalle nazionali“.

Apre così l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia, parlando della convocazione nell’under 20 dell’Albania per Masimiliano Doda. Il terzino destro rosanero dovrà quindi saltare la sfida che vedrà impegnata la formazione di Pergolizzi in trasferta contro la Palmese. Il giovane scuola Sampdoria è stato una delle pedine fondamentali dello scacchiere rosanero, sia per qualità tecnica, continuità e affidabilità, ma anche per il fattore che si tratta di un classe 2000.

Palermo, grande gioia per Doda: arriva la prima chiamata dell’Albania U20. Il comunicato

Pergolizzi sta studiando le possibili alternative sulla corsia destra, ma al momento la situazione legata ai vari infortuni, Corsino su tutti, costringe il tecnico a vagliare altri tipi di soluzioni: “In Calabria, dunque, il Palermo scenderà in campo con una difesa inedita. Le alternative al vaglio sono almeno due, ma il rischio di dover stravolgere tutta la formazione per fare entrare un over nella retroguardia è concreto“, si legge.

Palermo, campanello d’allarme: l’attacco si è inceppato

La strada più semplice porta scegliere Peretti, che sarebbe al suo esordio dal primo minuto, in una posizione che non sarebbe quella naturale dell’ex Hellas Verona ma che più volte ha occupato nel corso delle amichevoli e delle poche apparizioni in campo. L’alternativa è Accardi, ma costringerebbe il tecnico ad inserire in campo un under in un altro ruolo, come ad esempio Ambro, anche in virtù del fatto che Santana non è al 100%. Infine, l’ultima opzione è quella di inserire Fallani tra i pali, soluzione che permetterebbe l’inserimento di un over: “Dopo le peripezie degli ultimi due anni in Serie B, le nazionali tornano a colpire il Palermo. E in Serie D, ovviamente, non avrebbe senso neanche ipotizzare una pausa del campionato“, conclude il quotidiano.

Palermo, altra amichevole per i rosanero: giovedì test contro l’ASD Medici Trinacria

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy