Palermo, selfie e cori: i rosanero festeggiano il successo con la Cittanovese. I tifosi: “E se ne va, la capolista se ne va”

La squadra di Pergolizzi a +7 sul Savoia, i tifosi festeggiano con la squadra all’imbarco dei traghetti

Una festa dentro e fuori… dal pullman. È stato un ritorno dolcissimo quello del Palermo dalla Calabria, dopo la vittoria sulla Cittanovese“.

Apre così l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport parlando del successo ottenuto dai rosanero in terra calabrese contro la Cittanovese. Nella strada di ritorno tanti i festeggiamenti della compagine di Pergolizzi tra selfie e cori. L’allungo sul Savoia, adesso a -7 porta in dote tranquillità e serenità nell’ambiente. I tifosi hanno intonato anche cori e acceso fumogeni nella zona dei traghetti per manifestare la loro gioia per esser tornati a casa con altri tre punti.

E se ne va, la capolista se ne va“, uno dei cori più gettonati dai tifosi presenti. Con Martin e Pelagotti che riprendevano con i propri cellulari. Proprio il portiere rosanero sui social ha scritto: “Portiamo a casa tre punti importantissimi su un campo molto difficile. Questa vittoria è tutta nostra. Siamo soli, noi, il nostro pubblico e la nostra splendida città di Palermo“. “Carichi più che mai“, scrive il terzino Vaccaro, “Che bello vincere“, infine, il messaggio di Christian Langella, autore della rete del momentaneo 2-1 dei rosanero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy