Palermo, Di Piazza smentisce la vicinanza con Lotito: “Notizia priva di qualsiasi fondamento”

Palermo, Di Piazza smentisce la vicinanza con Lotito: “Notizia priva di qualsiasi fondamento”

L’imprenditore italo-americano Tony Di Piazza chiarisce la sua posizione: “Affidarmi a uomini vicini a Lotito? Smentisco categoricamente”

Parla Tony Di Piazza.

Lo scorso venerdì, il Consiglio Federale della Figc, a fronte delle valutazioni della Covisoc, ha decretato l’esclusione ufficiale e definitiva dal campionato di Serie B della compagine siciliana, che riparte, dunque, dalla Serie D.

A decidere il soggetto a cui affidare la rinascita del club di Viale dal Fante sarà il Sindaco, Leoluca Orlando: tra i candidati anche l’immobiliarista nativo di San Giuseppe Jato, Tony Di Piazza, che pochi minuti fa, attraverso il proprio profilo Facebook, ha smentito quanto affermato questa mattina dall’odierna edizione de ‘La Repubblica’, che parla di un progetto tecnico, in serbo per il club rosanero, con giocatori e procuratori legati ad ambienti vicini al patron della Lazio, Claudio Lotito.

Palermo, le ipotesi: Zeman col duo Mirri-Sagramola, Di Piazza si affiderebbe a Paparesta

“Ho rilevato che oggi è stato pubblicato sul quotidiano la Repubblica, edizione Palermo, un articolo sull’ipotesi di un eventuale gestione del Palermo calcio nel caso dovessi diventarne proprietario – scrive Di Piazza -. Nel predetto articolo è scritto, tra l’altro, che i “quadri tecnici, giocatori e procuratori” della costituenda società sarebbero vicini al Presidente della Lazio Claudio Lotito.

Ebbene, la predetta notizia non solo non è vera ma è anche priva di qualsiasi fondamento. Per l’effetto, smentendo categoricamente il contenuto del citato articolo, invito il predetto quotidiano a diffondere la predetta rettifica”, si legge.

Di seguito, il post in questione.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5345498 - 1 mese fa

    Né Ferrero, né alcun altro imprenditore avventuriero, nemmeno indirettamente. Il prossimo proprietario del Palermo deve solo amare i colori rosanero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy