Palermo-Biancavilla, la carica di Pidatella: “Renzo Barbera? Nessuna gita, giocheremo la nostra partita”

Palermo-Biancavilla, la carica di Pidatella: “Renzo Barbera? Nessuna gita, giocheremo la nostra partita”

Le parole del tecnico del Biancavilla, Orazio Pidatella, a poche ore dalla sfida di Coppa Italia contro l’SSD Palermo

Manca sempre meno a Palermo-Biancavilla.

Primo impegno in Coppa Italia di Serie D per l’SSD Palermo che, questo pomeriggio, sarà chiamato a scendere in campo contro la formazione di Orazio Pidatella dopo il successo in campionato maturato contro il San Tommaso solo qualche giorno fa. Un test importante per il Biancavilla ma che non sembra destare troppe preoccupazioni al tecnico della formazione catanese: “Finalmente la giochiamo, sia chiaro però che non andiamo a Palermo per farci i selfie. Giocheremo la nostra partita e onoreremo al massimo l’impegno”, le parole dell’allenatore riportare dall’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia. Pidatella che però dovrà fare a meno per squalifica dell’argentino Lucarelli, vera e propria stella dalla compagine etnea.

Palermo-Biancavilla, turnover Pergolizzi: Mauri e Corsino dal 1′, in avanti tridente con Santana. La probabile formazione rosanero

In virtù di un’assenza importate come quella del fantasista classe ’94, nella rifinitura di ieri pomeriggio, l’allenatore ha provato nuove soluzioni di gioco con l’idea di mettere in atto un turnover in vista della delicata sfida contro il Licata. E’ dunque facile aspettarsi un 4-3-3 con “Yoboua e Guarnera in difesa e Ancione in mediana dal 1° minuto – si legge sul quotidiano -. Probabile anche l’impiego di Anastasi in porta. Da valutare l’impiego del bomber Rabbeni reduce da un infortunio. Il Biancavilla è partito questa mattina”.

Calciomercato Palermo, caccia all’attaccante: arriva in prova il brasiliano Guilherme. I dettagli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy