Palermo-ACR Messina, niente boom biglietti: poca affluenza ai botteghini

I picchi di vendite si registrano sempre a ridosso della gara, il derby con i giallorossi non scalda i tifosi rosanero

L’aria di derby ancora non scalda i tifosi del Palermo“.

Apre così l’edizione odierna de Il Giornale di Sicilia parlando dei tagliandi in vendita in vista della sfida di domenica pomeriggio alle ore 14.30 tra i rosanero e l’ACR Messina. Un derby che manca da diverse stagioni, ma nonostante ciò non è ancora decollata la vendita dei biglietti per assistere al match valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie D.

Palermo, tour de force verso il giro di boa: ultime cinque insidie per i rosanero, scocca l’ora della verità

Da ieri tagliandi in vendita anche al botteghino del “Barbera“, con una scarsa affluenza. Numeri simili a quelli fatti registrare nelle ultime gare dei rosanero, col boom che si verifica sempre nel corso del weekend a ridosso della gara. La biglietteria di viale del Fante sarà aperta anche oggi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. I tagliandi sono acquistabili anche presso le rivendite Vivaticket autorizzate e online su www.vivaticket.it. Prezzi invariati rispetto alle precedenti partite: curve a 5 euro, gradinata a 10, tribuna laterale a 15, centrale a 20 euro e sostenitori a 70, con sconti per i nati dal 1° gennaio 2001.

Martin: “I tifosi del Palermo non hanno rivali. La firma? Non ci credevo, vi racconto…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy