europa league

Olympiacos-Atalanta, Malinovskyi contro la guerra: la maglia speciale dopo il gol

Olympiacos-Atalanta, Malinovskyi contro la guerra: la maglia speciale dopo il gol

In occasione del primo gol di Malinovskyi, quest'ultimo ha mostrato una maglia speciale davanti alle telecamere, in ragione a ciò che di tragico sta accadendo nelle ultime ore tra Ucraina e Russia

Mediagol ⚽️

Ruslan Malinovskyi, protagonista tecnico e morale della sfida tra Olympiacos Atalanta. Nella gara valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, il giocatore ucraino ha messo in campo tutte le sue energie per portare gli uomini di Gian Piero Gasperini a raggiungere la qualificazione. Doppietta e grande prestazione da parte del giocatore ucraino, in dubbio fino a poche ore dall'inizio della gara per ciò che sta accadendo nel suo Paese natale.

La guerra attualmente in corso tra Russia e Ucraina non rende semplici le giornate di chi ha, come Malinovskyi, parenti e amici ancora bloccati all'interno della Nazione. Ci ha pensato, però, lo stesso trequartista a mandare il suo abbraccio virtuale a tutti i suoi connazionali, mostrando dopo il gol dello 0-2 una maglia speciale dedicata proprio all'Ucraina.

"No alla guerra in Ucraina". Questo il messaggio mandato da Malinovskyi, che a fine gara si è anche soffermato sotto lo spicchio dei tifosi bergamaschi giunti in Grecia, regalando la sua maglia da gara e mostrando ancora il messaggio davanti alle telecamere. Una serata speciale per il classe '93, certamente sconvolto per ciò che sta sfortunatamente capitando tra la Russia e il suo Paese.