Napoli-Empoli, Mertens: “La tripletta una grande soddisfazione. PSG? Spero di partire titolare…”

Napoli-Empoli, Mertens: “La tripletta una grande soddisfazione. PSG? Spero di partire titolare…”

Le parole dell’attaccante belga, autore di una tripletta nel match tra gli azzurri e i toscani

Dries Mertens sembra essere tornato quello della passata stagione.

L’attaccante belga è stato l’assoluto protagonista del match tra il Napoli e l’Empoli, realizzando una tripletta e contribuendo così enormemente alla vittoria finale del suo club. Con il 5 a 1 ottenuto questa sera (le altre due reti sono state segnate da Lorenzo Insigne e Arkadiusz Milik), gli azzurri sono così ritornati al secondo posto in solitaria in attesa della sfida tra Inter Genoa, e hanno nuovamente accorciato le distanze con la Juventus (che sarà impegnata nella sfida casalinga contro il Cagliari), portandosi nuovamente a -3. Gli uomini di Carlo Ancelotti hanno così risposto immediatamente al pareggio ottenuto con la Roma la scorsa giornata di campionato, mostrando di saper dare ancora spettacolo e di poter dominare con tranquillità anche le gare contro avversari ostici: un segnale molto forte anche per i tifosi in vista della prossima gara interna contro il PSG.

Al termine della sfida il centravanti belga è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, mostrando tutta la sua gioia per essere riuscito a segnare tre gol e per aver contribuito alla conquista di tre punti fondamentali per continuare ad inseguire il sogno scudetto: “Grande soddisfazione questa tripletta, l’ho fatta ogni anno e volevo portarmi il pallone a casa anche questa stagione. Stiamo crescendo molto e spero che possa continuare questo periodo. Non voglio giocare sempre ma per adesso sto bene e mi fa piacere giocare, tutti noi vogliamo sempre essere in campo”.

Infine il numero 14 ha espresso un breve commento sulla sfida prossima sfida di Champions League, che vedrà il Napoli affrontare il club parigino in quella che sarà una sfida decisiva per conquistare un posto negli ottavi di finale: “Psg? Sicuramente non è stata la nostra partita migliore perchè l’Empoli palleggia bene e gioca bene, martedì spero di giocare dall’inizio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy