Napoli, Ancelotti: “Fiorentina e Juventus trasferte insidiose, ma siamo fiduciosi”

Napoli, Ancelotti: “Fiorentina e Juventus trasferte insidiose, ma siamo fiduciosi”

Il tecnico degli azzurri ha parlato delle prime due gare della prossima stagione, entrambe fuori casa contro Fiorentina e Juventus

Inizio complicatissimo per il Napoli.

Le prime due giornata della prossima stagione di serie A saranno decisamente ostiche per i partenopei, che dovranno affrontare prima la Fiorentina allo stadio Artemio Franchi e poi la Juventus tra le mura dell’Allianz Stadium.

Gli azzurri dovranno dunque subito dimostrare di poter tenere testa ai Campioni d’Italia in carica, che avranno l’obiettivo di mantenere l’egemonia in Italia. Il tecnico Carlo Ancelotti ha già ricevuto tre ottimo rinforzi, ossia Kostas Manolas, Giovanni Di Lorenzo e il giovanissimo Eljif Elmas, ma ha ancora bisogno di un centravanti di grandissima qualità da affiancare ad Arkadiusz Milik: il nome più in voga è sempre quello di Mauro Icardi (che dovrebbe essere anche nel mirino dei bianconeri), il quale sembra essere il profilo più raggiungibile dopo la chiusura della trattativa per James Rodriguez e Pepé, ad un passo dall’Arsenal.

Il duro inizio non sembra però preoccupare Carlo Ancelotti, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate dal profilo Twitter ufficiale della società: “Cominciamo con due trasferte insidiose, ma siamo fiduciosi. Forza Napoli Sempre“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy