Milan, Pioli: “Astori sarà sicuramente felice della mia scelta”

Milan, Pioli: “Astori sarà sicuramente felice della mia scelta”

Il pensiero di Stefano Pioli, nuovo allenatore del Milan, al suo ex giocatore Davide Astori, scomparso tragicamente lo scorso anno

Pioli Astori

Comincia l’era di Stefano Pioli al Milan. E lo fa con un pensiero per un amico molto speciale che adesso non c’è più.

Il tecnico nato a Parma, intervenuto ai microfoni di Milan TV, ha parlato di Davide Astori, suo giocatore quando allenava la Fiorentina scomparso il 4 marzo 2018 prima di un match di campionato contro l’Udinese“Sono sicuro che Davide ora è felice di questa mia nuova avventura. Ho avuto la fortuna di conoscerlo, rimarrà sempre nei miei pensieri per la persona speciale che era”. Astori militò proprio nelle giovanili dei rossoneri dal 2001 al 2006, senza però mai giocare con la prima squadra e passando successivamente al Cagliari.

Il nuovo coach rossonero, arrivato dopo l’esonero di Marco Giampaolo, ha firmato un contratto fino all’anno 2021 con la dirigenza dei diavoli, con un gentlemen agreement che porterebbe alla risoluzione nel caso in cui al termine della stagione non riesca a centrare la qualificazione a una competizione europea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy