Milan, Leao: “Ibrahimovic fondamentale, ecco perché. Champions League? Concentrati su un aspetto”

Le parole dell’attaccante portoghese

milan

Rafael Leao è una delle stelle più lucenti del Milan.

Calciomercato Milan, rebus Kessie per il rinnovo: dall’offerta di Maldini alle opzioni estere. La situazione

Fin dall’arrivo di Stefano Pioli sulla panchina rossonera il giocatore portoghese è stato messo al centro di un progetto tecnico in piena ascesa. Nonostante la giovane età, l’ex calciatore del Lille  ha dimostrato sul campo di avere qualità sopra la media e di meritarsi un posto di rilievo all’interno dell’organico milanista. Lo stesso Leao – intervistato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport – si è detto soddisfatto del per il percorso intrapreso fin qui, parlando anche dell’apporto che Ibrahimovic sta dando a tutti i componenti della rosa.

Serie A, Ibrahimovic e l’espulsione in Parma-Milan: arriva la decisione del Giudice Sportivo, i dettagli

Ecco le sue parole, legate anche all’obiettivo Champions League che i rossoneri inseguono fin dall’inizio dell’annata sportiva in corso: “Ibrahimovic? Dentro e fuori dal campo è un giocatore molto importante, domenica mancherà ma ci sono altri giocatori che possono fare la differenza. Tutti vogliono puntare in alto, il Milan è un grande club e merita di andare in Champions. Non importa il ruolo, che sia centravanti o esterno, l’importante è aiutare la squadra, fare gol, fare assist, quando ho l’opportunità di giocare devo cercare di dare il meglio. Con il Genoa è una gara molto importante, è il finale di stagione e vogliamo andare in Champions, se cerco di fare il massimo posso aiutare la squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy