Milan, Donadoni: “Giampaolo deve lavorare serenamente, mi auguro ottenga ottimi risultati”

Milan, Donadoni: “Giampaolo deve lavorare serenamente, mi auguro ottenga ottimi risultati”

L’intervista all’ex ala rossonera, oggi tecnico dello Shenzen, Roberto Donadoni: “Il Milan è una parte importante della mia vita, Cutrone ha fatto bene a partire”

La parola a Roberto Donadoni.

Intervistato dai microfoni di Radio Rai durante la trasmissione Radio Anch’io lo Sport, l’ex centrocampista esterno del Milan ed oggi allenatore dello Shenzen in Cina, ha commentato con le seguenti dichiarazioni le strategie di mercato attuate dal club rossonero nel corso della sessione estiva, soffermandosi soprattutto sulla cessione del giovane Patrick Cutrone al Wolverhampton in Premier League:

Il Milan è una parte importante della mia vita ma detto così il mio pensiero lascia il tempo che trova. Detto questo Cutrone ha fatto bene a partire: lotta, combatte e non molla mai. A me piace molto ma essere protagonisti nel Milan non è semplice. La società ha attuato una politica che può non piacere ai tifosi ma che mi auguro possa portare a risultati importanti. Giampaolo deve lavorare serenamente e mi auguro che riesca a ottenere risultati ottimi“.

(Milan, Piatek: “All’inizio non ero al 100%. Giampaolo? Mi servirà del tempo, non è facile adattarsi al suo gioco. E sulla maglia numero 9…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy