Luperini: “Boscaglia allenatore top, non ha bisogno di presentazioni. Io in campo contro l’Avellino? Rispondo così”

Le parole di Gregorio Luperini in conferenza stampa

Parla Gregorio Luperini.

Arrivato a Palermo per rinforzare l’organico a disposizione di Roberto Boscaglia, il talentuoso centrocampista ’94, che ha firmato un contratto triennale con il club di Viale del Fante – dopo essersi svincolato di recente dal Trapani per giusta causa -, è intervenuto in conferenza stampa per rilasciare le prime dichiarazioni da neo tesserato rosanero.

Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Boscaglia? Oggi mi sono allenato e ho notato grande quantità e qualità, non vedo l’ora di lavorare insieme a tutti gli altri ragazzi. Non vedo l’ora di ambientarmi al meglio con gli altri ragazzi. Non ha bisogno di presentazioni, un grande allenatore e non vedo l’ora di poterlo aiutare. Girone C? Ogni partita è complicata e tutte le partite sono difficile, bisogna essere bravi affrontare partita dopo partita dando il massimo dell’impegno per cercare di togliersi tante soddisfazioni. Il gruppo aiuta tanto e sono sicuro che potremo fare bene. Palermo? È una squadra che è stata costruita passo dopo passo, non aver fatto amichevole è una cosa che paghi ma la squadra è molto unita e andando avanti potrà solo migliorare. Una squadra come il Palermo non si merita di giocare in C. Pronto a scendere in campo contro l’Avellino? Sono a disposizione del mister anche per 30 secondi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy