LND, Sibilia: “Dobbiamo vincere la sfida col coronavirus. Ripresa campionati? Impossibile fare previsioni”

LND, Sibilia: “Dobbiamo vincere la sfida col coronavirus. Ripresa campionati? Impossibile fare previsioni”

“Il gioco riprenderà, ma occorre tempo. Adesso bisogna difendere la salute di tutti e rispettare le indicazioni che arrivano dalla comunità scientifica e sanitaria e dallo Stato”

In questo momento ci sono tre priorità: sanitaria, sociale e sportiva. L’emergenza obbliga tutti a rispettare le indicazioni sanitarie e restare a casa“.

Inizia così la lunga intervista rilasciata ai microfoni de Il Corriere dello Sport da Cosimo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vicepresidente vicario della Figc. Il massimo dirigente della LND ha poi proseguito: “L’aspetto sociale ci invita a riflettere sulle prospettive in attesa che possa riprendere quella sportiva che amiamo. Adesso viviamo l’emergenza e non bisogna abbassare la guardia“.

Sibilia è però certo che in un modo o nell’altro tutto tornerà come prima: “Il gioco riprenderà, ma occorre tempo. Adesso bisogna difendere la salute di tutti e rispettare le indicazioni che arrivano dalla comunità scientifica e sanitaria e dallo Stato. Non esistono altre vie. Migliaia di presidenti e dirigenti sportivi – aggiunge Sibilia – dedicano il loro tempo libero per le rispettive squadre di calcio, investendo risorse ed energie. Grazie a loro l’attività sportiva va avanti. Un movimento immenso mosso soprattutto dalla passione“.

Il numero uno della Lega Nazionale Dilettanti, infine, ha parlato delle ipotesi per la ripresa della stagione 2019-2020: “Oggi è impossibile fare delle previsioni e siamo tutti legati alla temporalità dell’epidemia. L’importante è superare la fase dell’emergenza evitando strappi nella rete sociale. È una partita nella quale giochiamo tutti e ognuno deve fare la sua parte. È una partita da vincere con pazienza e forza d’animo“, ha concluso Sibilia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy