Livorno, Spinelli: “Breda deve dare una scossa ai ragazzi. Diamanti? Mi pento di…”

Livorno, Spinelli: “Breda deve dare una scossa ai ragazzi. Diamanti? Mi pento di…”

Le parole del numero uno del Livorno, Aldo Spinelli, in merito alla difficile situazione dei toscani, reduci dalla sconfitta col Venezia

Spinelli

Momento complicato in casa Livorno, penultimo in classifica e in cerca di stimoli.

Intervistato da Il Tirreno, il presidente dei Labronici, Aldo Spinelli, ha analizzato la situazione dei suoi dopo la sconfitta maturata sabato per 1-0 in casa del Venezia. Il numero uno della compagine amaranto si è espresso in merito al futuro del tecnico Roberto Breda: ““Il mister non è a rischio, ma serve una scossa. Martedì lo incontrerò assieme a mio figlio e Signorelli e chiariremo cosa succederà. Nessun ultimatum, ma voglio vedere più coraggio, il mister dovrebbe giocare più alla Zeman perché i calciatori ci sono“.

Infine Spinelli ha parlato di Alessandro Diamanti, pedina fondamentale per gli amaranto nella scorsa stagione, dicendosi dispiaciuto per la cessione al Western United: “Diamanti ci sarebbe servito, mi pento di non averlo confermato, ma mi sono affidato al mister. Alino ti porta almeno 10 gol in più ed anche sotto l’aspetto della personalità manca una figura come la sua o come quella di Mazzoni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy