Lazio-Inter, Milinkovic-Savic: “Vittoria di tutta la squadra, la Champions il nostro obbligo. Scudetto? La Juventus sappia che…”

Lazio-Inter, Milinkovic-Savic: “Vittoria di tutta la squadra, la Champions il nostro obbligo. Scudetto? La Juventus sappia che…”

Le dichiarazioni del difensore biascereste, Sergej Milinković-Savić, a margine del successo maturato contro l’Inter

Sorride la Lazio.

2-1: è questo il risultato del big match della ventiquattresima giornata di Serie A, tra biancocelesti e nerazzurri, andata in scena questa sera allo stadio “Olimpico”. La formazione di Simone Inzaghi batte l’Inter grazie alle reti di Immobile e Milinkovic-Savic, che permettono alla Lazio di volare al secondo posto in classifica effettuando il sorpasso proprio ai danni dei meneghini. Successo commentato ai microfoni di “Sky Sport” proprio dall’autore della rete del 2-1, Sergej Milikovic-Savic, al termine della sfida.

“Non è solo mia la firma, questa partita è stata decisa da tutta la squadra. Siamo una famiglia, si vede sul campo e speriamo di rimanere su questa strada. L’Inter non ha giocato bene il primo tempo ma hanno segnato, nello spogliatoio ci siamo detti che era la nostra partita e dovevamo vincere, poi l’abbiamo fatto. Scudetto? Il nostro obbligo è la Champions League, ma ci proveremo passo dopo passo. Juventus? Devono sapere che siamo dietro, noi non molliamo e non mollerà nemmeno l’Inter”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy