Newcastle, l’ex Palermo Lazaar: “In rosanero davo tutto per scontato, poi ho fatto degli errori. Svelo il mio futuro”

Newcastle, l’ex Palermo Lazaar: “In rosanero davo tutto per scontato, poi ho fatto degli errori. Svelo il mio futuro”

Il terzino marocchino tra passato e futuro

lazaar

Achraf Lazaar, ex esterno mancino del Palermo, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al proprio futuro.

Laterale di sinistra dalla spiccata propensione offensiva, con buona tecnica e con un’ottima capacità propulsiva. È rimasto nella memoria di tutti i tifosi rosanero il gol messo a segno da metà campo nella sfida contro il Napoli poi terminata 3-1 in favore del club di Viale del Fante. In attesa di trovare una nuova sistemazione, all’alba dell’ultimo anno di contratto con il Newcastle che detiene la proprietà del suo cartellino, il terzino ex Palermo ha concesso un’intervista ai microfoni di “Tuttomercatoweb.com” trattando diversi argomenti.

A Cosenza è stato un anno particolare, ho subito degli infortuni che in carriera non ho mai avuto e che forse sarebbero dovuti essere gestiti meglio, ma sono stato bene e ringrazio tutti. Sono sceso di categoria perché volevo fare trenta partite al massimo, anche rinunciando ad una parte dello stipendio. Il Newcastle voleva tenermi, poi a chiusura del mercato mi hanno detto che non ero nel piano della squadra. L’anno scorso è stato un anno particolare. Perché niente possibilità al Newcastle? Sicuramente non per motivi tecnici, sono sempre stato professionale al cento per cento. Magari nelle prime partite dovevo adattarmi. Ma grazie a questa esperienza sono maturato. A Palermo giocavo tutte le partite, davo tutto per scontato. Poi quando passi da titolare inamovibile ad andare al Newcastle in Serie B, perché qualche agente fa più i suoi interessi, ci rimetti qualche anno di carriera. Però ho ventotto anni e un’altra carriera davanti, guardo al futuro con ottimismo. E so quali sono i punti da giocare, prendendo spunto anche dagli errori“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy