Juventus, il “peso” di Cristiano Ronaldo: previsti 40 milioni di perdita nel prossimo bilancio

Juventus, il “peso” di Cristiano Ronaldo: previsti 40 milioni di perdita nel prossimo bilancio

Il club bianconero potrebbe chiudere il bilancio del 2018/2019 con un rosso di circa 40 milioni

La Juventus potrebbe chiudere il bilancio del 2018/2019 con circa 40 milioni di euro di perdita.

Questo quanto affermato stamane tra le colonne de La Gazzetta dello Sport, che spiega come tale dato possa essere desunto dalla semestrale approvata ieri da Exor, ovvero la holding della famiglia Agnelli che controlla il 63,77% delle quote del club bianconero.

Stando a quanto ricavato dai documenti della holding, sommando il primo semestre da luglio a dicembre (chiuso con un utile di 7,5 milioni di euro) con il secondo semestre da gennaio a giugno (chiuso invece con un rosso di circa 47 milioni), ecco che il totale corrisponderebbe a -39,5 milioni di euro circa.

Un passivo che dovrebbe essere ufficializzato, salvo sorprese dell’ultimo minuto, il prossimo 19 settembre dal consiglio di amministrazione della società piemontese. Nonostante il fatturato della Juventus sia cresciuto nell’ultimo anno, i costi di gestione relativi alla prima stagione bianconera di Cristiano Ronaldo avrebbero pesato in modo decisivo sul bilancio della Vecchia Signora.

(Calciomercato Juventus, pronto l’assalto a Rakitic per gennaio: c’è il “gradimento” di CR7)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy