Juventus-Genoa, Pirlo: “Coppa Italia tra i nostri obiettivi, faticato per un motivo. Inter? Recupereremo le forze”

Le dichiarazioni del tecnico bianconero, Andrea Pirlo, a margine del successo maturato in Coppa Italia contro il Genoa

juventus

La Juventus piega il Genoa e vola ai quarti di finale.

Missione compiuta per la Juventus che trionfa ai supplementare contro il Genoa, strappando il pass per i quarti di finale di Coppa Italia. Un successo analizzato al triplice fischio dal tecnico della “Vecchia Signora”, Andrea Pirlo, intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” nel post-gara.

Ci siamo complicati la vita da soli. Avevamo iniziato bene nel primo tempo e potevamo gestire la gara. Dal gol subito è nata una partita faticosa, peccato perché potevamo gestire meglio le forze. La Coppa Italia è un nostro obiettivo, era importante passare il turno. Recuperiamo le forze in vista di domenica. Si sa che le partite secche sono difficili. Era importante andare avanti. Inter? in questi giorni avremo modo di recuperare le energie. Stasera non avevamo faticato, se avessimo segnato quanto creato non avremmo avuto problemi. In campo c’erano ragazzi alla prima esperienza e abbiamo commesso qualche errore, è stato un peccato perché avevamo la partita in mano e gestire meglio le forze. Giovani? Hanno fatto tutti bene. Dragusin ha esordito in Champions, è interessante, si allena con noi da qualche mese e ha ampi margini di miglioramento. Puntiamo su di lui e sta crescendo. 

Pirlo si è poi espresso sulla prova offerta da Kulusevski: “A un buon punto, è molto giovane, ha fatto un solo campionato con i grandi. E’ difficile il salto alla Juventus. Sta facendo un grande campionato, ha alti e bassi, deve avere più continuità nella partita ma quando sta bene le sue qualità le sfrutta. Deve essere più continuo e gestire meglio le palle, che alla Juve pesano diversamente”.

Infine, qualche battuta sui positivi in visto della la Supercoppa: “Recuperare qualcuno?Non lo so, dovremo valutarlo nei prossimi giorni. Dipende da quando saranno negativi, speriamo bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy