Juventus, Agnelli ricorda Sarri: “Vi spiego cosa è successo con lui nello spogliatoio dei bianconeri”

Il presidente della Juventus ha parlato il conferenza stampa

Andrea Agnelli parla della sua Juventus.

Il presidente del club bianconero è intervenuto in conferenza stampa al termine dell’assemblea dei soci odierna. Tanti i temi trattati dal numero uno dei campioni d’Italia, facendo anche qualche passo indietro nel passato. Durante l’incontro con i giornalisti in sala stampa, infatti, Andrea Agnelli ha ricordato proprio la scorsa stagione del club bianconero, vincitore della Serie A con Maurizio Sarri in panchina. Il patron piemontese si è soffermato nel commentare la situazione in casa bianconera approfondendo il rapporto con il tecnico ex Napoli.

VIDEO Juventus, Agnelli e il Coronavirus di Ronaldo: il presidente bianconero replica al Ministro Spadafora

Juventus-Napoli, il sindaco De Magistris non ci sta: “Sgradevole il 3-0 a tavolino”

Queste le dichiarazioni di Andrea Agnelli durante il suo intervento in conferenza stampa in merito al passato con il tecnico Maurizio Sarri: “Di lui ho un ottimo ricordo come persona colta, con senso d’umorismo e diversi interessi al di là del calcio. All’interno dello spogliatoio è un’alchimia quella che si crea e che porta a superare ostacoli insormontabili: con Maurizio non si è creata questa alchimia, ma abbiamo vinto uno scudetto assieme e lui sarà sempre ricordato come uno degli allenatori vincenti della Juventus“.

Crotone-Juventus, l'”Ezio Scida” apre le porte ai tifosi: consentiti fino a 1000 spettatori

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy