Juventus, a tutto Portanova: “C’è un motivo per cui sono rimasto. Vi dico la mia sulla gara contro il Crotone e su Pirlo”

Parla il centrocampista dei bianconeri

benevento juventus

Andrea Pirlo e i giovani bianconeri.

Manolo Portanova, centrocampista della Juventus classe 2000, è uno dei giovani calciatori scelti dal tecnico Andrea Pirlo per la squadra da lui allenata. Il mediano, attualmente in ritiro con la Nazionale italiana Under 21, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport in merito alla sua esperienza in questi primi mesi con Cristiano Ronaldo e compagni.

Juventus, Fabio Coentrao incorona CR7: “Ronaldo è nato per essere il migliore, ho un sogno nel cassetto”

Il progetto della Nazionale è quello giusto, anche se non giochi devi avere un atteggiamento positivo. Certo, è un momento difficile, se qualcuno prende il Covid poi rischiamo tutti. Non c’è paura, ma facciamo attenzione. Juventus? Sono rimasto perchè ho avuto un dialogo costante con la società e con Pirlo. Mi sento molto considerato dal mister, essere allenato da lui è bello. E’ stato un grande giocatore e sarà un grande allenatore, tra qualche mese vedremo la sua Juve. Spero ci siano altre occasioni di partire titolare. Che avrei giocato a Crotone l’ho saputo tre giorni prima ed è stata una grande gioia. Sogno? Spero di vincere lo scudetto e di segnare qualche gol“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy