Italia U21, Cutrone: “Sto bene, vinto un match non facile. Crisi Milan? Tifo per loro, quello che mi auguro…”

Le dichiarazioni dell’attaccante della Nazionale italiana Under 21, Patrick Cutrone, a margine della gara vinta contro l’Islanda

Gli azzurrini trionfano sull’Islanda.

Nuovo successo per gli uomini di Paolo Nicolato nel cammino verso l’Europeo del 2021. Decisive la rete di Sottil e la straordinaria doppietta di Cutrone che permettono all’Italia Under 21 di sorpassare l’Islanda nella sfida si Ferrara, volando al secondo posto in classifica a meno tre lunghezze dalla capolista. Successo commentato al triplice fischio proprio dall’autore di due dei tre gol azzurri: l’attaccante dei Wolves Patrick Cutrone.

“Sono molto felice, soprattutto per la vittoria. Ma era molto importante vincere oggi, dopo un inizio un po’ così ci siamo ricompattati e abbiamo fatto 3 gol. Loro si difendevano tanto e giocavano sulle ripartenze. Sapevamo che non era facile, poi è uscito fuori il nostro gioco e abbiamo fatto tre bei gol”.

Il giocatore si è poi soffermato sul suo stato di forma: “Io sto bene fisicamente, mi alleno sempre al massimo e più o meno se non gioco titolare entro. Mi faccio sempre trovare pronto. Sappiamo io e il mister che in Premier bisogna ambientarsi. Lo sto facendo, sto entrando nella filosofia della squadra, mi trovo bene con tutti”.

Infine, due battute sulle difficoltà del Milan: “A me dispiace. Io sono un tifoso del Milan e auguro il meglio alla società: spero che pian piano risalga la classifica e dimostri la sua grandezza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy