Italia-Bosnia, Pjanic avverte: “Azzurri favoriti ma gli daremo filo da torcere. Mio status? Sono pronto a supportare i miei amici”

Italia-Bosnia, Pjanic avverte: “Azzurri favoriti ma gli daremo filo da torcere. Mio status? Sono pronto a supportare i miei amici”

Le parole del centrocampista bianconero, Miralem Pjanic, in vista della sfida tra Italia e Bosnia Erzegovina

Martedì 11 giugno, l’Italia di Roberto Mancini, ospiterà la Bosnia Erzegovina nel match valido per le qualificazioni agli Europei 2020.

E’ tutto pronto all’Allianz Stadium dove, tra pochi giorni, gli azzurri affronteranno la formazione balcanica in una sfida fondamentale in chiave qualificazione. Avversario tutt’altro che semplice per la Nazionale italiana: decisa, tuttavia, a regalare una vittoria al proprio pubblico per dimenticare la delusione mondiale con la Nations League. Intervenuto direttamente dal ritiro della Nazionale bosniaca, il centrocampista della Juventus Miralem Pjanic, ha parlato della sfida di Torino soffermandosi in particolare sulle chance dell’Italia di qualificarsi per la fase finale degli Europei 2020.

“L’Italia è la favorita del gruppo, lo sappiamo, prenderà punti contro Finlandia e Grecia. Noi dobbiamo farne contro le più piccole, non sarà facile anche perché con la Finlandia è dura. Giochiamo bene e speriamo di poter fare bene. Il mio status? Sto bene, sono pronto a supportare i miei amici. L’Italia è la favorita, certo, ma vogliamo crear loro dei problemi perché abbiamo una buona squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy