Inter, Pagliuca a pugni chiusi su Handanovic: “Dopo il lockdown non è più lo stesso”

L’ex portiere parla dell’attuale capitano dei nerazzurri

Samir Handanovic sul banco degli imputati.

L’ex portiere di Inter e Sampdoria, tra le altre, Gianluca Pagliuca, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito all’attuale estremo difensore del club nerazzurro, Samir Handanovic. Pagliuca, intervenuto ai microfoni di “Campo Aperto” in onda su Sky Sport, ha parlato del rendimento del portiere dell’Inter allenato da Antonio Conte: “Nel pre lockdown era immenso, da marzo e aprile è più vulnerabile. Rimane sempre un grandissimo portiere, ma si è abbassata tantissimo la media tiro parata, anche nelle uscite basse non è più come prima. Il campionato è iniziato a giugno, non è più l’Handanovic di prima“.

Inter, Sconcerti incorona Bastoni: “Predestinato, è un gradino sotto Maldini”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy